DIcono di noi

  • review rating 5  A un passo dalla stazione, sono stato in questa pizzeria durante una sera d'estate. Nonostante fosse un giorno infrasettimanale, il locale era già pieno al nostro arrivo per cui abbiamo dovuto attendere una ventina di minuti prima di poterci accomodare. L'attesa - per nulla estenuante - è stata ripagata con un ottime pizze mentre il fritto iniziale non è stato un granché. Ad ogni modo, il locale e il personale sono molto accoglienti e il menù offre una grande varietà di pizze e sfizi vari adatti anche a chi è intollerante al glutine e/o al lattosio. Prezzi nella norma: un fritto iniziale, quattro pizze elaborate e due bottiglie d'acqua naturale €41. Consigliatissimo!!

    thumb Bartolomeo Elia
    8/30/2018
  • review rating 5  Pizza napoletana favolosa, una delle più buone pizze mai mangiate. Molto buona anche la frittatina di pasta. Buon assortimento di birre anche artigianali. Personale cordiale e servizio rapido. Il locale è accogliente e curato. Assolutamente consigliato!

    thumb Francesco Simone Martorelli
    12/23/2018
  • review rating 4  Ho passato una piacevole serata alla pizzeria ‘O Sarracin, situato a Nocera Inferiore, nei pressi della Stazione Centrale. Eravamo un gruppo di 11 persone e nonostante il grosso numero, l’attesa non è durata oltre i 15min. Staff gentilissimo e professionale, infatti il servizio è stato rapido e impeccabile. Ho assaggiato, come antipasto, gli Scazzuoppoli alle 3 creme, successivamente ho scelto la pizza con purè di patate e porchetta (mi sfugge il nome). Entrambe le portate erano ottime, l’impasto della pizza mediamente leggero, gli ingredienti erano di ottima qualità. Il conto è stato sorprendentemente basso! Mi sento, quindi, di consigliare fortemente questo locale.

    thumb No Name
    12/23/2018

PUNTEGGIO GOOGLE 4.5/5

4.5stars

PUNTEGGIO TRIPADVISOR 4.5/5

4.5stars

  •   Che dire?! Pizza buonissima e calzoni fantastici! Locale molto bello, pulito e curato. Complimenti !!!!!!!

    thumb An F
    1/21/2019
  •   Richiamati dalla buona nomea di questa pizzeria e presi dalla voglia di un’ottima pizza, cogliamo l’occasione per finalmente assaggiarla. Venerdì sera, ore 21, siamo stati fortunati ad entrare ed accomodarci subito - ndr non prenotano tavoli durante il weekend -. Ancora in piedi, ci chiedono...Più

    thumb FSDA84
    1/20/2019
  •   Salve, premetto che sono un cliente da anni e ho sempre apprezzato la loro pizza, ma da qualche tempo a questa parte la qualità ha subito un netto calo. L’altra sera io e la mia ragazza ci siamo recati presso la pizzeria sopracitata. Non appena...Più

    thumb Raf0809
    1/17/2019

logo_zenchef_m_600px

RASSEGNA STAMPA

cmdo-logo-2017

CIAO E IL LATO ORIENTALE DELLA PIZZA NAPOLETANA

Essere al servizio della pizza napoletana in ben 91 paesi, significa saper interpretare le sfumature culturali della parola Napoli, in mille modi. Cosa vuol dire, per esempio, essere un pizzaiolo in Cina? Scopriamolo insieme a due artigiani, inviati speciali : Angelo Tramontano e Maurizio Iannicelli.

buona_tavola

La pizza ha un valore culturale, da pizzeria ‘O Sarracin

“Il nostro team di sei persone è in grado di effettuare le consegne a domicilio entro massimo 20 minuti“, spiega il titolare della pizzeria ‘O Sarracin Angelo Tramontano, che sottolinea l’importanza della rapidità per la garanzia di un prodotto fragrante. ‘O Sarracin è un marchio che rappresenta la tradizionale pizza napoletana dal 2007, quando il locale è nato come punto di riferimento per la pizza d’asporto a Nocera Inferiore.

buona_tavola
ansa-700x366-precomposed

La pizza Oronero sbarca a Pechino

La pizza 'Oronero' conquista la Cina. Dai forni di Pietrarsa dove è stata realizzata in anteprima lo scorso 27 ottobre, la ricetta 'internazionale' ha già conquistato con successo i palati cinesi.

A Pechino è stata presentata al pubblico dall'Associazione Pizzaiuoli Napoletani nella Caputo Cup, una gara nella quale i vincitori delle diverse tappe si contenderanno il titolo di Campione del Mondo a Napoli.

35237999_1646892715379068_7826427696128196608_n

Presentazione campionato nazionale Pizza DOC

Una simpaticissima presentazione del campionato nazionale PIZZA DOC, dal 12 al 13 Novembre al polo fieristico, consorzio di Bonifica Nocera-Sarno (SA). Oltre 200 concorrenti da tutta Italia giudicati da 50 Top giudici da tutto il mondo, con la modalità della giuria nascosta!

Padrino e ospite d'eccezione, il nostro Angelo Tramontano

35237999_1646892715379068_7826427696128196608_n
35237999_1646892715379068_7826427696128196608_n

Il 12 e 13 novembre a Nocera Inferiore c'è il 5° Campionato Nazionale Pizza DOC

Chi sarà l’erede di Enzo Pace della pizzeria “Aria nuova” di Formia, vincitore dell’edizione 2017 del Campionato Nazionale Pizza DOC?

Oltre 300 pizzaioli italiani iscritti. Non mancano concorrenti provenienti dal resto d’Europa e dall’America che si contenderanno anche il premio speciale “Italiani nel Mondo - Made in Nuceria”.

Testimonial d’eccezione sarà Angioletto Tramontano, mastro pizzaiolo de “O’Sarracino” di Nocera Inferiore, una delle tre migliori pizzerie d’Italia secondo Trip Advisor.

ansa-700x366-precomposed

'O Sarracin tra le migliori 10 pizzerie d'Italia su Tripadvisor

Al terzo posto nella classifica nazionale, e al primo tra le pizzerie Campane, su Tripadvisor la pizzeria 'O Sarracin scala la classifica nazionale affermandosi tra le realtà più importanti nel settore.

ansa-700x366-precomposed
35237999_1646892715379068_7826427696128196608_n

Angelo Tramontano testimonial ufficiale del Campionato Nazionale PIZZA DOC

Per il quinto anno consecutivo, il 12 e il 13 Novembre, si svolgerà il Campionato Nazionale PIZZA DOC.

Una manifestazione in costante crescita, che quest'anno ospiterà più di 30 aziende settoriali che avranno modo di poter esporre e mettere in risalto la propria attività in questo Campionato evento, che ospiterà oltre 350 pizzaioli e chef da tutta Italia.

Inoltre, quest'anno ci sarà un padrino/testimonial d'eccezione: il nostro Angioletto!

Lp-668x81px

Trofeo Pulcinella, tutti i vincitori della IV Edizione

Si è chiusa martedì sera, a Napoli, presso la Mostra d’Oltremare, la IV edizione del Trofeo Pulcinella, organizzato dall’Associazione Mani d’Oro presieduta dal Maestro Pizzaiolo Attilio Albachiara. Una entusiasmante “maratona” nel corso della quale cento pizzaioli, italiani e stranieri, hanno mostrato le loro capacità, mettendo a confronto le due scuole di pensiero sulla pizza, ovvero quella “Contemporanea”  e quella “Tradizionale”.

Lp-668x81px
pizz_napoletana

La pizza A' Rot 'e Carrett, la più antica delle napoletane

Non poteva mancare il nostro Angioletto Tramontano alla settima edizione di "Pizza e non solo" a Nocera Superiore.

- 25.000 Visitatori
- 30 Pizzaioli da tutta la Campania
- 6 Grandi Artisti
- Area animazione per bambini e pizze senza glutine

cropped-napuleblog-logo-2

Il GlutenFree di Angioletto Tramontano

Secondo appuntamento con la mia rubrica su Napuleblog.it dove vi presenterò ricette, prodotti nuovi e soprattutto luoghi e persone che rappresentano l’eccellenza senza glutine.

Il mio slogan è Amo vivere glutenfree dato che sono celiaca anche io.

Oggi ho deciso di spostarmi verso le mie zone, Nocera, e parlarvi di Angioletto Tramontano e della sua pizzeria ‘O Sarracin.

cropped-napuleblog-logo-2
agro24-272x300

7° Pizza e non solo 2018 - dal 13 al 17 Luglio

Non poteva mancare il nostro Angioletto Tramontano alla settima edizione di "Pizza e non solo" a Nocera Superiore.

- 25.000 Visitatori
- 30 Pizzaioli da tutta la Campania
- 6 Grandi Artisti
- Area animazione per bambini e pizze senza glutine

logo-mattino1

L'impresa dei napoletani a Lugano per il Guinness Word Record: 10.170 pizze sfornate in 16 ore

L’impresa dei 40 pizzaioli napoletani è riuscita: sono rientrati in città da veri e propri eroi con l’attestato ufficiale del Guinness Word Record. A Lugano, in Svizzera, hanno infatti scritto un pezzo di storia riuscendo a sfornare ben 10 170 pizze nel giro di 16 ore. 

logo-mattino1
risonocerino

'O Sarracin di Angioletto Tramontano da Guinness World Record

900 kg di mozzarella, 900 kg di pomodoro e 90 sacchi di farina da 25 kg: sono questi gli ingredienti che hanno permesso alla pizzeria “O Sarracino” di Angioletto Tramontano, di iscrivere il suo nome nel Guinness World Record, realizzando 10170 pizze margherita. 

X101fotoJPG_600x4501-1X_ristorazione-italiana-magazine

Angioletto Tramontano al 17° campionato mondiale del pizzaiuolo

Fino al 10 giugno un evento unico nel suo genere, nel cuore di Napoli, con i migliori pizzaioli del mondo, tra cui ovviamente non poteva mancare il nostro Angioletto Tramontano 

X101fotoJPG_600x4501-1X_ristorazione-italiana-magazine
logotoppizza

'O Sarracin su 50 top pizza!

'O Sarracin entra a far parte della famiglia 50 top pizza, vadevecum delle migliori pizzerie d'Italia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi